1.2. Caratteristiche

1.2.1. Facile da usare

In pochi minuti si potranno inserire le proprie informazioni finanziarie personali e creare dei grafici colorati che rappresentino la propria situazione finanziaria. Se si è in grado di utilizzare il registro presente sul libretto degli assegni allora si è anche in grado di usare GnuCash! Scrivere direttamente sul registro, scorrere tra i campi di inserimento e usare la funzione di completamento veloce per completare le transazioni. L’interfaccia del programma è personalizzabile direttamente dal menu dedicato.

  • Menu facili da usare: i menu di GnuCash sono conformi alle disposizioni dell’interfaccia Human di GNOME; questo significa che sono semplici e appaiono simili a tante altre applicazioni dell’ambiente GNOME;

  • documentazione: GnuCash vanta una sezione di aiuto incorporata nel software e una estesa guida dell’utente;

  • metodi di importazione: GnuCash supporta diversi modi per creare delle transazioni oltre a quello manuale. Se si possiede l’accesso al conto bancario via internet, risulterà molto utile dato che la maggior parte delle banche e delle compagnie di carte di credito supportano uno dei seguenti metodi di importazione. Si risparmierà, in questo modo, tempo all’immissione dati per dedicarlo all’analisi dei risultati;

    • importazione di file Quicken (QIF): GnuCash permette di importare i file Quicken in formato QIF, utilizzato da programmi a pagamento per la gestione delle finanze personali;

    • Open Financial Exchange (OFX): GnuCash è il primo programma libero a fornire supporto al protocollo Open Financial Exchange. Molte istituzione finanziarie si stanno attrezzando per questo formato;

    • Home Banking Computer Interface (HBCI): GnuCash è il primo software libero a supportare il protocollo Tedesco Home Banking Computer Interface. Questo protocollo permette lo scaricamento di estratti conto, l’avvio di trasferimenti bancari e rende possibile l’addebito diretto;

  • resoconti: GnuCash è fornito con oltre 30 resoconti che includono un sommario del conto, entrate, uscite, resoconto della transazione, bilancio patrimoniale, profitti e perdite, valutazione del portafoglio e tanti altri. I resoconti permettono anche la visualizzazione grafica dei dati tramite istogrammi, dispersioni e grafici a torta. I resoconti possono essere esportati in file di formato HTML e sono facilmente personalizzabili;

  • transazioni pianificate: GnuCash è ora in grado di creare e inserire automaticamente delle transazioni o ricordare all’utente quando queste stanno per scadere permettendo di scegliere se inserirle, posticiparle o rimuoverle;

  • assistente per il rimborso di ipoteche e mutui: utile per impostare il pagamento di un prestito variabile tramite delle transazioni pianificate;

  • facile riconciliazione dei conti: la riconciliazione è integrata in GnuCash in modo che riconciliare i propri conti di GnuCash con gli estratti conto risulti semplice ed efficace;

  • Multi-platform Compatibility: GnuCash is supported on a variety of platforms and operating systems. The list of fully supported operating systems (and platforms) for GnuCash 2.6.14 is: GNU/Linux (x86, x86_64, Sparc, PPC), FreeBSD (x86, x86_64), OpenBSD (x86, x86_64), Solaris (Sparc), and MacOS X (Intel, PPC). Previous versions of GnuCash have been known to work with, SGI IRIX (MIPS), IBM AIX 4.1.5 (RS/6000), Unixware 7 (Intel), and SCO OpenServer 5.0.4 (Intel), but their current status is unknown.

1.2.2. Registrare gli investimenti

GnuCash includes a number of investment features that allow you to track all your investments. With GnuCash you can track stocks individually (one per account) or in a portfolio of accounts (a group of accounts that can be displayed together).

GnuCash supports online stock and mutual fund quotes. This means you no longer need to look up stock prices one at a time. The process can be automated, and you can see the latest value of your stocks.

1.2.3. Supporto internazionale

GnuCash è un’applicazione dedicata veramente agli utenti di tutto il mondo; presenta infatti diverse funzioni per facilitare l’interazione con il mondo internazionalizzato in cui oggi viviamo.

  • Native Languages: GnuCash has been fully translated into 12 languages: Chinese, Czech, Dutch, English, French, German, Italian, Portuguese, Russian, Slovak, Spanish and Swedish. More than 25 other languages are partially supported.

  • International Format Handling: GnuCash understands that different countries display the date and numbers differently. You are able to work with the date and number formats you are accustomed to.

  • Multiple Currencies and Currency Trading: Multiple currencies are supported and can be bought and sold (traded). Currency movements between accounts remain fully balanced if "Trading Accounts" is enabled.

  • Tassi di cambio online: con GnuCash, non sarà più necessario controllare ogni volta tutti i tassi di cambio; il processo può essere automatizzato in modo che il programma fornisca in ogni momento i valori del conto convertiti nella valuta che si preferisce usando i più recenti tassi di cambio.

1.2.4. Supporto all’impresa

GnuCash presenta molte caratteristiche che possono risultare utili a tutti coloro che devono tenere la contabilità della propria attività.

  • Conti per debiti e crediti correnti: GnuCash fornisce un sistema integrato di conti per debiti e crediti correnti. È possibile registrare clienti, venditori, fatturazione e pagamento delle ricevute oltre a poter utilizzare diversi termini per la tassazione e per le ricevute in una piccola impresa.

  • Deprezzamento: GnuCash è in grado di tenere traccia del deprezzamento del patrimonio.

  • Resoconti: GnuCash offre un’ampio ventaglio di resoconti pronti all’uso.

1.2.5. Caratteristiche di contabilità

Per coloro che si intendono di contabilità, di seguito è riportata una lista di caratteristiche supportate da GnuCash.

  • Partita doppia: ogni transazione deve addebitare un conto e accreditarne un altro di uno stesso importo. Questo principio assicura «l’equilibrio dei libri» cioè che la differenza tra entrate e uscite sia esattamente uguale alla somma di tutti i depositi bancari, liquidi, azioni e altri patrimoni.

  • Suddivisione delle transazioni: una singola transazione può essere suddivisa in diverse parti al fine di registrare tasse, parcelle e altre voci composte.

  • Strutture dei conti: un conto principale può contenere una struttura di conti di dettaglio. Questo permette di raggruppare in unico conto come, per esempio, quello delle «Attività» conti simili tra loro quali liquidi, banca o azioni.

  • Libro mastro generale: una finestra di registro permette di visualizzare più conti contemporaneamente; questa peculiarità permette di ridurre i problemi derivanti da errori di battitura e di compilazione. La finestra fornisce anche un utile modo di visualizzare un portafoglio di azioni, mostrando tutte le transazioni presenti nel portafoglio stesso.

  • Tipi di conti (categorie) per entrate e uscite: classificano i flussi di denaro e, quando usati correttamente con la partita doppia, forniscono un accurato resoconto di profitti e perdite.