4.2. Il registro contabile

The account register is the GnuCash window, which allows you to view or edit preexisting transactions, or add new transactions for a particular account. To open an account register from the Account Tree, double-click the account name, right click the account name and select Open Account from the menu, or use the Open button on the toolbar. GnuCash will display the account register window.

4.2.1. Caratteristiche del registro del conto

The Titlebar of the account register displays the account name. Below the Titlebar, the Menubar displays the menu items available within the account register, and the Toolbar contains handy buttons that help you work with the account register.

In basso a sinistra nella finestra del registro, GnuCash visualizza degli utili messaggi mentre ci si muove nel registro. A destra, invece, è possibile leggere il saldo attuale del conto e il totale delle suddivisioni liquidate.

4.2.2. Scegliere uno stile per il registro

GnuCash offers several options for viewing your registers. The default style is Basic Ledger mode, which displays only the summary of splits affecting the current account. This is the style that most closely resembles other popular personal financial packages. You can choose a different register style from the View menu. There are two other view modes:

  • ViewAuto-Split Ledger style expands the current transaction automatically. As you highlight a new transaction in the register, the transaction automatically expands to show all splits.

  • ViewTransaction Journal style shows all splits for all transactions in the register, which is more like an accounting journal.

All styles permit you to view your data in either single-line or double-line format. Select ViewDouble Line, and you will see your transaction line expand to two register lines. Double-line mode will also display the transaction-level Notes field.

Below are screenshots that demonstrate how the Basic Ledger and Transaction Journal views differ.

For this example, let’s assume that you have purchased 3 pair of Jeans for $1,000, and have recorded the purchase as a split transaction with each pair entered on a separate split.

The below screenshots illustrate the different view modes.

First let’s view the Jeans transaction from your checking account:

Acquisto di 3 Jeans

Questa immagine mostra la transazione suddivisa per l’acquisto di 3 Jeans

Now, let's open the Expenses:Clothes account, and look at it in Basic view.

Uno sguardo al conto Uscite:Abbigliamento

Questa immagine mostra il conto Uscite:Abbigliamento nella modalità a libro mastro basilare.

Three entries appear here, but there was only the single split entry in the checking account. Further examination shows that each row has a different amount, $200, $300, and $500. This demonstrates that each row in this view reflects a single split from the original transaction.

Changing to Transaction Journal mode will display only the original split transaction.

Uno sguardo al conto Uscite:Abbigliamento

Questa immagine mostra il conto Uscite:Abbigliamento nella modalità giornale della transazione.

4.2.3. Utilizzare le scorciatoie per l’immissione dei dati

GnuCash provides several time-saving shortcuts for entering your data. When you type the first few characters of a description that you have used before, the QuickFill feature automatically fills in the rest of the transaction as you last entered it. When you type in the first characters of an account name in either the Transfer field of the transaction line or the Account field of the split line, QuickFill will automatically complete the name from your account list. It also helps you with entering sub-accounts in these fields: simply type the first characters of the parent account name followed by a : (colon) and the first characters of the sub-account name. For example, to enter Assets:Checking, you might type A:C and let GnuCash fill in the rest.

Avvertimento

Because : is the account separator symbol, you can not use it in your account names.

Suggerimento

If you really need the colon in your account names, you can select another symbol by EditPreferencesAccounts+Character.

Anche le scorciatoie da tastiera per il registro permettono di risparmiare tempo e GnuCash ne fornisce diverse. Nel campo della data si può premere:

  • + o = per aumentare la data e - o _ per diminuire la data

  • ] o } per aumentare il mese e [ o { per diminuire il mese

  • M o m per inserire la prima data del mese

  • H o h per inserire l’ultima data del mese

  • Y o y per inserire la prima data dell’anno

  • R o r per inserire l’ultima data dell’anno

  • T o t per inserire la data odierna

Suggerimento

These date shortcuts not only work in the account register but everywhere you can enter a date.

Suggerimento

Specifically for dates there's another way you can save time: you can enter partial dates. For example if you only enter one number, GnuCash will interpret it as the day in the current month of the current year. If you only enter a day and month, GnuCash will automatically append the year. By default this is the current year. You can however also configure GnuCash to take such a date in a sliding window starting a number of months before the current month. This can be done via EditPreferencesDate/Time+Date Completion.

Nel campo Nr. nella linea di una transazione, è possibile premere + per incrementare il numero della transazione, mentre premendo - verrà diminuito il numero. Questo funzionerà anche nel campo Operazione nella linea della suddivisione, se si sceglie di immettere i numeri della suddivisione qui. Il campo Operazione supporta anche Quickfill: se si digitano i primi caratteri di una operazione comune (come Deposito), GnuCash completerà il resto.

Il campo Trasferimento supporta il Quickfill dei nomi dei conti. Iniziando a digitare il nome di un conto, GnuCash completerà la parte restante del nome con quello di un conto esistente. Digitando il carattere separatore in qualsiasi momento, verrà completato il livello corrente del nome del conto, lasciando il cursore posizionato all’inizio del successivo livello di nomi di conti. Digitando, per esempio, A:C con il gruppo standard di conti, verrà selezionato il conto Attività:Conto corrente. Si possono anche selezionare i tasti Menu o Ctrl+Giù in questo campo per visualizzare la lista a comparsa dei nomi dei conti.

In ognuno dei campi per l’importo, si può usare una calcolatrice incorporata. Digitare semplicemente il primo valore, seguito da un +, -, * o /, poi inserire il secondo valore. GnuCash eseguirà i calcoli e restituirà il valore risultante nel campo dell’importo alla pressione del tasto Tab.

Per tutte le voci del menu sono definite delle chiavi di accesso che sono indicate da caratteri sottolineati nei nome del menu. Premere Alt + [carattere sottolineato] per aprire il menu desiderato e selezionare poi una voce digitando il carattere sottolineato corrispondente. Per esempio, premere Alt+T per far comparire il menu Operazioni, poi premere S per suddividere la transazione. Alcune delle voci del menu hanno anch’esse delle scorciatoie che immediatamente invocano il comando (normalmente utilizzando il tasto Ctrl). Queste scorciatoie sono riportate a fianco della voce.

Per muoversi nel registro, utilizzare questi tasti per risparmiare tempo:

  • Tab per spostarsi al prossimo campo, Maiusc+Tab per spostarsi nel campo precedente

  • Home per spostarsi all’inizio del campo, Fine per spostarsi alla fine del campo

  • Invio o per spostarsi alla transazione successiva, per spostarsi alla transazione precedente

  • Pag Sù per muoversi verso l’alto di una schermata, Pg giù per muoversi verso il basso di una schermata

  • Maiusc+Pag Sù per raggiungere la prima transazione, Maiusc+Pag Giù per raggiungere l’ultima transazione

Nella finestra Riconcilia possono essere usate le seguenti scorciatoie da tastiera:

  • Tab sposta al riquadro successivo e Maiusc+Tab sposta al riquadro precedente

  • La barra spaziatrice alterna lo stato tra riconciliata e non riconciliata

  • e permettono di spostarsi tra gli elementi nel riquadro selezionato