3.3. Importare i file QIF

Questo assistente assiste nell’importazione di file Quiken (QIF). Verrà aperto se si seleziona Importare file QIF nella finestra di Benvenuto in GnuCash!.

Per avviare manualmente l’assistente, andare in FileImporta...Importa QIF....

Nel seguito tutte le schermate che possono essere visualizzate in questo assistente sono descritte in ordine di apparizione.

  1. L’ assistente per l’Importazione dei file QIF si avvia presentando una finestra contenente una breve descrizione delle sue funzionalità. I tre pulsanti in basso nella finestra non cambieranno durante tutte le fasi di utilizzo dell’assistente.

    • Cancel: exit the process and cancel importing QIF files.

      Avvertimento

      Se si preme questo pulsante, qualsiasi selezione fatta fino a questo punto verrà persa.

    • Back: brings up the previous screen so that you can change a previous selection until the first screen.

    • Forward: brings up the next screen so you can continue through the assistant.

  2. Nella schermata successiva verrà richiesto di Scegliere un file QIF da caricare. Il pulsante Seleziona... in questa finestra permette di accedere alla lista di file e cartelle aprendo il dialogo per Scegliere il file QIF.

    Navigare fino alla posizione in cui sono stati salvati i propri file QIF; selezionare il primo fra quelli che si desidera importare e premere Importa. La schermata successiva visualizzerà il nome del file nella finestra per Scegliere il file QIF da importare..

    Nota

    Se il file che si sta caricando non possiede una data QIF verrà visualizzata la finestra per Impostare un formato di data per il file QIF. Selezionare quello appropriato dal menu a comparsa e continuare.

    Nota

    Se il file che si sta caricando non contiene un nome del conto verrà visualizzata la finestra per Impostare il nome predefinito del conto QIF. Diversamente verrà invece visualizzata la finestra descritta nella prossima sezione dove saranno visualizzati i file QIF caricati.

    • Il campo del Nome del conto: permette di impostare un nome del conto per il file QIF.

  3. La pagina successiva visualizza i File QIF che sono stati caricati. È possibile tornare alla pagina precedente e selezionare altri file QIF. Qui è anche possibile eliminare qualsiasi file che sia stato caricato per errore.

    • Il pannello superiore visualizza l’elenco dei file QIF che sono stati caricati.

    • Il pulsante Carica un altro file riporta alla schermata precedente per aggiungere alla lista un ulteriore file QIF.

    • Il pulsante Scarta il file selezionato permette, dopo aver selezionato un file nell’elenco presente nel riquadro superiore, di rimuoverlo dall’elenco.

    Quando sono stati selezionati tutti i file QIF da importare, fare clic sul pulsanti Avanti.

  4. A seconda del tipo di dati contenuti nei file QIF da importare, verranno visualizzate una o più delle seguenti schermate:

    Conti e azioni

    Questa schermata fornisce una descrizione del processo di associazione di Conti e azioni che avverrà nella schermata successiva relativa all’Associazione dei conti QIF ai conti di GnuCash.

    Suggerimento

    Questa e le altre schermate informative dell’assistente all’Importazione di file QIF possono essere disabilitate nella scheda Online Banking (Sezione 10.2.6, «Online Banking») delle Preferenze di GnuCash.

    La pagina successiva permette l’Associazione dei conti QIF ai conti di GnuCash. Verrà mostrata una lista di Nomi dei conti QIF a sinistra e, a destra, il Nome del conto GnuCash suggerito. La colonna Nuovo? indica se il nome del conto di GnuCash verrà creato dalla procedura di importazione.

    Per cambiare il conto di GnuCash è necessario selezionare il conto QIF; apparirà una finestra in cui sarà possibile selezionare un altro conto o crearne uno nuovo.

    • Selezionare un conto dalla lista per utilizzarne uno già esistente.

    • Il pulsante Nuovo conto permette di aggiungere un nuovo nome di conto come sottoconto (figlio) del conto selezionato.

    • Il pulsante OK permette di confermare la selezione.

    • Il pulsante Annulla permette di uscire dalla finestra di dialogo scartando tutte le scelte effettuate.

    Categorie di entrate e uscite

    Questa schermata fornisce una descrizione del processo di associazione delle Categorie di entrate e uscite nella schermata successiva relativa all’Associazione delle categorie QIF ai conti di GnuCash.

    Suggerimento

    Questa e le altre schermate informative dell’assistente all’Importazione di file QIF possono essere disabilitate nella scheda Online Banking (Sezione 10.2.6, «Online Banking») delle Preferenze di GnuCash.

    La pagina successiva permette l’Associazione delle categorie QIF ai conti di GnuCash. Verrà mostrata una lista di Nomi della categoria QIF a sinistra e, a destra, il Nome del conto GnuCash suggerito. La colonna Nuovo? indica se il nome del conto di GnuCash verrà creato dalla procedura di importazione.

    Per cambiare il conto di GnuCash è necessario selezionare la categoria QIF; apparirà una finestra in cui sarà possibile selezionare un altro conto o crearne uno nuovo.

    • Selezionare un conto dalla lista per utilizzarne uno già esistente.

    • Il pulsante Nuovo conto permette di aggiungere un nuovo nome di conto come sottoconto (figlio) del conto selezionato.

    • Il pulsante OK permette di confermare la selezione.

    • Il pulsante Annulla permette di uscire dalla finestra di dialogo scartando tutte le scelte effettuate.

    Beneficiari e promemoria

    Questa schermata fornisce una descrizione del processo di associazione di Beneficiari e promemoria che avverrà nella schermata di Associazione di beneficiari e promemoria ai conti di GnuCash.

    Suggerimento

    Questa e le altre schermate informative dell’assistente all’Importazione di file QIF possono essere disabilitate nella scheda Online Banking (Sezione 10.2.6, «Online Banking») delle Preferenze di GnuCash.

    La pagina successiva permette l’Associazione di beneficiari e promemoria ai conti di GnuCash. Verrà mostrata una lista di Nomi di beneficiari e promemoria QIF a sinistra e, a destra, i Nomi dei conti di GnuCash suggeriti. Il conto predefinito di GnuCash utilizzato in questa fase ha un nome Non specificato. La colonna Nuovo? indica se il nome del conto di GnuCash verrà creato dalla procedura di importazione.

    Per cambiare il conto di GnuCash è necessario selezionare il beneficiario e promemoria QIF; apparirà una finestra in cui sarà possibile selezionare un altro conto o crearne uno nuovo.

    • Selezionare un conto dalla lista per utilizzarne uno già esistente.

    • Il pulsante Nuovo conto permette di inserire un nuovo nome di conto come sottoconto del conto selezionato.

    • Il pulsante OK permette di confermare la selezione.

    • Il pulsante Annulla permette di uscire dalla finestra di dialogo scartando tutte le scelte effettuate.

  5. La schermata successiva consente di Immettere la valutadel file QIF. La lista a comparsa fornisce la valuta predefinita configurata nella scheda Conti (Sezione 10.2.2, «Conti»)delle Preferenze di GnuCash. Per utilizzarne una diversa, selezionarla dalla lista.

    Dopo aver selezionato la valuta, premere Avanti.

  6. A seconda del tipo di dati contenuti nei file QIF da importare, potrebbero essere visualizzate una o più delle seguenti schermate:

    Commodity scambiabili

    Questa schermata fornisce una descrizione del processo delle Commodity scambiabili.

    Suggerimento

    Questa e le altre schermate informative dell’assistente all’Importazione di file QIF possono essere disabilitate nella scheda Online Banking (Sezione 10.2.6, «Online Banking») delle Preferenze di GnuCash.

    Una serie di schermate per ogni azione, fondo comune o commodity, visualizza il cambio, il nome comnpleto e il simbolo per ogni commodity elencata nel file QIF che si sta importando in modo che sia possibile controllarne le informazioni prima di procedere.

    Transazioni corrispondenti

    Questa schermata fornisce una descrizione del processo di associazione delle Transazioni corrispondenti che avverrà nella seguente schermata di Selezione dei possibili duplicati.

    Suggerimento

    Questa e le altre schermate informative dell’assistente all’Importazione di file QIF possono essere disabilitate nella scheda Online Banking (Sezione 10.2.6, «Online Banking») delle Preferenze di GnuCash.

    La schermata successiva permette di Selezionare i possibili duplicati tra le transazioni. Le transazioni importate sono visualizzate nel riquadro di sinistra e le possibili transazioni corrispondenti sono riportate a destra.

    • Il riquadro di sinistra mostra l’elenco delle transazioni importate tra cui selezionare i duplicati.

    • Il riquadro di destra mostra l’elenco dei possibili duplicati delle transazioni selezionate per l’importazione. Selezionare quella con la corrispondenza più adatta

  7. L’ultima schermata, Aggiornare i conti di GnuCash, fornisce una lista di tre scelte possibili per uscire dall’assistente.

    • Cancel: exit the process and cancel importing QIF files.

      Avvertimento

      Se si preme questo pulsante, qualsiasi selezione fatta fino a questo punto verrà persa.

    • Back: brings up the previous screen so that you can change a previous selection until the first screen.

    • Forward: imports the data and creates the accounts you have specified.

A questo punto i conti dovrebbero essere stati importati correttamente.

Suggerimento

Imported transactions might need to be reconciled. This process is described in the GnuCash Tutorial and Concepts guide.